mercoledì 31 dicembre 2008

DUE REGALI IN DUE GIORNI..

Oggi ho trovato un'altro regalo inaspettato per me... questo video con dedica..

martedì 30 dicembre 2008

REGALO D'AUTORE


Ho ricevuto questo regalo inaspettato..
Forse qualcuno mi ama..
O forse solo mi pensa..
O semplicemente mi conosce profondamente..
Comunque sia, sono felice che faccia parte della mia vita..

MA!!!!

TROVA 160MILA EURO PER STRADA E LI RIPORTA AI CARABINIERI (da Repubblica)
CAGLIARI - Trova 160mila euro tra contanti e assegni davanti ad una banca e li consegna ai carabinieri che sono riusciti a risalire al proprietario. E' accaduto ieri notte a Cagliari. Protagonista dell'episodio Tiziana Concu, 43 anni, impiegata presso un supermercato della città: la donna ha ritrovato la cassettina contenente il denaro davanti alla cassa continua della filiale del Monte dei Paschi di Siena di via Tuveri. Senza pensarci su, ha portato la somma dai carabinieri che sono riusciti a risalire al proprietario che si è visto restituire il piccolo tesoro. Si tratta di A. P., responsabile amministrativo di una società di Cagliari.
Brava Tiziana..

lunedì 29 dicembre 2008

SEMPRE NELLO SPIRITO NATALIZIO...


Quando la duecentesima persona mi ha chiesto se avevo fatto l'albero, ho deciso che era giunto il momento. Cosi' il 25 dicembre mattina, ho chiesto gentilmente (obbligato) a comp-conv di allestire un enorme abete di circa 50 cm (rigorosamente finto): palline in vetro meglio di no perche' i gatti ci giocano, fili colorati no perche' idem, quindi alla fine ha messo solamente cinque palline di stoffa e le luci (quelle si altrimenti..). Tutti soddisfatti ci siamo goduti questo splendido esemplare di abete (soprannominato affettuosamente abete della recessione) per un giorno. Ghira (felina terribile) ha poi deciso che quell'albero doveva stare rigorosamente riverso a terra con la punta all'ingiu' (io lo preferivo sul mobile con la punta all'insu'), Silvestro (felino adorabile), dal canto suo non c'entra perche' dorme ignaro nella sua cesta. A questo punto una domanda mi sorge spontanea, nonostante la mia anima animalista: CHI GETTO DAL POGGIOLO???? LA MIA ADORATA GHIRA OPPURE L'ALBERO????????

venerdì 26 dicembre 2008

INCAZZATA 2 ???


Che bella immagine natalizia...
Quei due d......, st......, p......, di comp-conv e amico P. sono andati a fare fuoristrada "DA SOLI" rigorosamente senza donne... torneranno quando torneranno..
Non pago, comp-conv mi sta telefonando ogni mezz'ora per informarmi dettagliatamente su ogni sasso spostato, ponte attraversato, ecc. ecc., mi ha perfino deliziato con un "era da una vita che non mi divertivo cosi'", che tesoro, come sono felice per lui...
E per finire la giornata in bellezza la caldaia e' andata in blocco...

mercoledì 24 dicembre 2008

martedì 23 dicembre 2008

UFFA...


Domani amica S. parte, di nuovo, stavolta va a Madrid. Mi manchera' un sacco come sempre, ma lei non vuole passare le feste a Trieste. Io invece l'avrei voluta con me, il Natale senza di lei non sara' lo stesso, pero' si sa gli amici vanno accettati cosi' come sono... Spero si diverta.. GRRRR.. SGRUNT.. (oggi proprio mi girano, devo essere gia' entrata in atmosfera prenatalizia..)

lunedì 22 dicembre 2008

EM.. RIFUGIO FOREWER..

Non e' per tutti, sono passata brillantemente da un rifugio all'altro, dato che nessuno parlava italiano, e quasi dovevo esprimermi a gesti, ho pensato di rimandare la mia prima lezione di sci a data da definirsi (mai). Dal canto suo, comp-conv ha sciato un'oretta scarsa e poi si e' posizionato in rifugio davanti a salsicce e grappette alla pera, con la scusante che era fuori allenamento. Tutto sommato siamo fatti uno per l'altro... o per l'altra??? Bo!!!!

sabato 20 dicembre 2008

PRAMOLLO

Domani forse saliro' per la prima volta sugli sci, cosi' faro' felice comp-conv !!! Come si dice, non e' mai troppo tardi... Oppure puo' essere che mi piazzi in qualche rifugio al caldo (piu' facile), comunque vorrei almeno provarci, speriamo bene...

mercoledì 17 dicembre 2008

LO ODIO..

Lo odio, non lo voglio piu' vedere, mi fa star male, penso che lo lascero', non ci andro' piu', mi infastidisce, non mi faro' piu' trovare, spariro' per sempre....
Cosa avete pensato?? Sto parlando di Facebook...

lunedì 15 dicembre 2008

ESPERIMENTO..


Sono curiosa di vedere se la personalita', il carattere di una persona, vengono rispecchiati dall'aspetto fisico. Cosi' ho pensato ad un esperimento, rivolto unicamente a chi non mi conosce di persona, ma mi segue unicamente su Duchessa. Percio' pubblico una foto con quattro giovanissime (eh eh) ragazze, una delle quali sono io, e' una foto della recente cena di Natale di cui vi ho parlato..
Io quando leggo un blog, quasi inconsapevolmente, do' un volto al suo autore-autrice, penso anche voi, percio' sarei felice se mi indicaste quale delle quattro "ragazze" e' Duchessa .... Se indovinate.. chissa' potrei svelarmi...

domenica 14 dicembre 2008

CI RISIAMO..

Sono nuovamente qui a chiedervi una FIRMA...
Per favore UNIAMOCI contro le istituzioni che non muovono un dito per questi animali
http://www.firmiamo.it/fuoricanidallagerdiripalimosani
La storia penso ormai la sappiate tutti, Striscia La Notizia ha segnalato la situazione tremenda di questo canile, cerchiamo di fare qualcosa affinche' questi poveri cani vengano curati e tolti dal lager in cui si trovano....

sabato 13 dicembre 2008

CENONI & CO.


Oggi ho letto da qualche parte che non si ingrassa da Natale a Capodanno, ma da Capodanno a Natale..(a proposito di cene cenette cenoni ecc. ecc.) Sono d'accordo percio' stasera' mangiero' tutto senza sentirmi in colpa.. o forse non e' il caso.. ma qualche dubbio mi viene.. dopo SICURAMENTE avro' sensi di colpa, be' domani vi raccontero'...

venerdì 12 dicembre 2008

CORSO DI FORMAZIONE PER UOMINI..

Amica A. mi ha informato dell'esistenza di questo simpatico corso.. (Men Perfect ci ha definito vipere?????.. ma!!) Pensando di poter essere utile a qualcuno, com'e' mia abitudine, lo pubblico molto volentieri:

OBIETTIVO PEDAGOGICO: corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l'esistenza.

PROGRAMMA di 4 moduli di cui uno obbligatorio:

MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO: 1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore). 2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore) 3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)

MODULO 2 : VITA A DUE 1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore) 2. smettere di dire boiate quando la mia donna riceve i suoi amici (500 ore) 3. vincere la sindrome del telecomando (550 ore) 4. non fare la pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video) 5. riuscire a soddisfare la mia donna prima che cominci a far finta (1500 ore) 6. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500ore) 7. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)

MODULO 3 : TEMPO LIBERO: 1. stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore: esercizi pratici) 2. digerire senza ruttare mentre lavo i piatti (esercizi pratici)

MODULO 4 : CORSO DI CUCINA: Livello 1 (principianti): gli elettrodomestici: ON = ACCESO / OFF =SPENTO Livello 2 (avanzato): La mia prima zuppa precotta senza bruciare la pentola. Esercizi pratici: far bollire l'acqua prima di aggiungere gli spaghetti.

Sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento; a causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi i corsi avranno un massimo di 8 iscritti: TEMA 1 : il ferro da stiro; dalla lavatrice all'armadio: un processo misterioso TEMA 2: tu e l'elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico competente per le riparazione (anche le più basilari) TEMA 3: ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura non provocano ne' impotenza ne' tetraplegia (pratica inlaboratorio) TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei TEMA 5: il rullo di carta igienica: 'la carta igienica nasce da sola nel portarullo?' (esposizioni sul tema della generazione spontanea) TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo (teleconferenza con l'Università di Harward) TEMA 7: perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia) TEMA 8: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze) TEMA 9: la lavatrice: questa grande sconosciuta della casa TEMA 10: è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza? (pratica di gruppo) TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapica) TEMA 12: l'uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia? TEMA 13: la tazza della colazione: levita da se' fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan) TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell'armadio non domandi: 'in quale?

Sperando di esservi stata utile, vi auguro un buon week-end!!!

CENA DI NATALE


Domani ci sara' l'ormai famosa CENA DI NATALE, organizzata da amica S. e amico W. Solo loro sono in grado di riunire ogni anno, (ormai da 16 anni) tutti i vecchi amici di sempre. Penso che perdonero' comp-conv e lo portero' con me.. eh eh.. Una quarantina di persone che quasi non conosce, sara' felicissimo!!!

mercoledì 10 dicembre 2008

INCAZZATA???


Il mio umore nei confronti di comp-conv dopo gli ultimi avvenimenti sta decisamente cambiando....

domenica 7 dicembre 2008

FIRMATE...


DOPO TANTE CAZZATE, UNA COSA SERIA CHE POSSIAMO FARE PER QUESTO IMMINENTE NATALE, UNIAMOCI ALLA L.A.V. E FIRMIAMO CONTRO IL TRAFFICO CLANDESTINO DI CUCCIOLI... non preoccupatevi, per firmare non occorre vedere niente di cruento (per Fabio)...
www.lav.it/index.php?id=1114


ps: se siete su FACEBOOK vi consiglio di "diventare amici" di LOLA BAU, troverete molte iniziative importanti per i nostri amici di zampa...

sabato 6 dicembre 2008

REGRESSIONE MENTALE

Sono talmente presa dalla corsa degli animaletti ( assolutamente sconsigliato ) su Facebook che non riesco ad aggiornare Duchessa.. pero' grazie ad amica R. vi giro questo simpatico aneddoto:
IL GIARDINO DELLE PATATE: un vecchio arabo residente a Chicago da più o meno quarant'anni vuole piantare delle patate nel suo giardino, ma arare la terra è diventato un lavoro troppo pesante per la sua veneranda età. Il suo unico figlio Ahmed, sta studiando in Francia. Il vecchio manda una e-mail a suo figlio spiegandogli il problema: "Caro Ahmed sono molto triste perché non posso piantare patate nel mio giardino quest'anno, sono troppo vecchio per arare la terra. Se tu fossi qui tutti i miei problemi sarebbero risolti. So che tu dissoderesti la terra e scaveresti per me. Ti voglio bene. Tuo padre". Il giorno dopo il vecchio riceve una e-mail di risposta da suo figlio: "Caro papà, per tutto l'oro del mondo non toccare la terra del giardino! Lì è dove ho nascosto ciò che tu sai... Ti voglio bene anch'io. Ahmed". Alle 4 della mattina seguente arrivano la polizia, gli agenti dell'FBI, della CIA, la SWAT , i RANGERS, i MARINES, Steven Seagal, Silvester Stallone, Chuck Norris, Arnold Schwarzenegger ed i massimi esponenti del Pentagono che rivoltano il giardino come un guanto, cercando materiale per costruire bombe, antrace o qualsiasi altra cosa. Non trovando nulla, se ne vanno con le pive nel sacco... Lo stesso giorno l'uomo riceve una e-mail da suo figlio: "Caro papà, sicuramente la terra adesso è pronta per piantare le patate. Questo è il meglio che ho potuto velocemente fare date le circostanze. Ti voglio bene. Ahmed."

giovedì 4 dicembre 2008

IL PREZZO DEL CERVELLO...

(gentilmente inviato da amica S. eh eh, grazie della collaborazione..)
In ospedale si trova un paziente gravemente malato. I familiari si riuniscono nella sala d'attesa e, alla fine entra un medico, stanco e desolato: 'Mi dispiace d'essere portatore di brutte notizie', disse guardando le facce preoccupate 'l'unica speranza per il vostro familiare è un trapianto di cervello. E' qualcosa di sperimentale, è rischioso, ed anche economicamente del tutto a vostre spese'. I familiari restano seduti, ascoltando le gravi notizie. Alla fine, uno domanda: 'Per informazione, quanto costa un cervello? ''Dipende", risponde il medico, '5.000 euro un cervello di uomo; 200 euro uno di donna'. Un lungo momento di silenzio invade la stanza, mentre gli uomini presenti cercano di non ridere ed evitano di guardare le donne negli occhi, anche se qualcuno accenna un sorriso.............Infine, la curiosità fa domandare ad uno di loro: 'Dottore, a che si deve la differenza di prezzo? 'Il medico, sorridendo a una domanda così innocente, risponde: 'Quelli femminili costano meno perchè sono gli unici ad essere stati usati, gli altri sono come nuovi'.
E vai.... woman alla riscossa...

lunedì 1 dicembre 2008

CRISI ESISTENZIALE

Dopo 25 anni di matrimonio, ho guardato mia moglie e le ho detto: 'Cara, 25 anni fa, avevamo un piccolo appartamento, una vecchia auto, si dormiva su un divano, guardavamo la TV in bianco e nero su un televisore 10 pollici ma io dormivo con una bella e giovane bionda di 25 anni. Ora abbiamo una casa da 500.000 ?, una BMW da 50.000 ?, un letto ad acqua, un televisore al plasma da 50 pollici , ma io dormo con una vecchia di 50 anni'. Mia moglie é stata rapidissima nel rispondermi e mi ha detto: 'Non hai che da trovarti una giovane bionda di 25 anni ed io farò in modo che tu ti ritrovi in un piccolo appartamento con una vecchia auto e che tu dorma sul divano guardando la TV in bianco e nero da 10 pollici '. Le donne sono incredibili !! Ti guariscono subito dalla crisi esistenziale.

domenica 30 novembre 2008

CORTEGGIAMENTO

Tecnica per un efficace corteggiamento:
"cara vuoi che passiamo una serata di musica e magìa?"
"o si come?"
"prima ti trombo e poi sparisci.."

giovedì 27 novembre 2008

TURCO

Ieri sera comp-conv ed io, e un'altra simil coppia, siamo stati al ristorante turco. Oltre alle specialita' tipiche il locale in questione e' famoso per il titolare, che dopo cena, su richiesta legge i fondi di caffe'. Curiosita' tipica femminile, infatti mentre noi donne ci prenotavamo per tale pratica i nostri rispettivi conv ridevano come pazzi, sparavano battute e giuravano che loro non lo avrebbero fatto mai, neanche sotto tortura. Dopo cena quindi ci beviamo sto benedetto caffe' turco (non consigliato), come da rito giriamo la tazza sul piattino ed aspettiamo, dopo un po' ci trasferiamo in un tavolo un po' appartato dove il titolare ci raggiunge e si siede con noi. Si rivolge prima a me, mi chiede la data di nascita ( e qui gia' mi girano), e poi mi fa: ragione o sentimento? Io prontamente dico: sentimento (sono la solita, non imparero' mai). A quel punto comincia a fare calcoli con carta e penna, guarda l'interno della tazza e comincia a predirmi un futuro meraviglioso sia nel campo affettivo che in quello lavorativo. Mi chiede di fare un desiderio, mi predice che si avvererà' molto presto, insomma tutto benissimo, tutto prestissimo, tutto ok.
Stessa sorte tocca piu o meno anche alla mia amica solo che lei piu' furba alla medesimo domanda risponde: ragione (soldi) e anche per lei tutto ok. Torniamo al tavolo abbastanza soddisfatte, resocontiamo il tutto ai rispettivi, altre risate, paghiamo ed usciamo. Appena fuori, un freddo terrificante ci porta a salutarci in fretta, baci abbracci, io involontariamente nella foga dei saluti, metto un inizio piede giu' dal marciapiede, in quel momento passa una macchina ad una velocita' tale, che per una frazione di millesimo di millimetro non mi porta in trionfo... Tutto ok??? Se cominciamo cosi' speriamo bene!!!!

RUOLI


Ho sempre pensato che tra tutti i rapporti di parentela, il marito (o moglie) sia in assoluto quello piu' importante in quanto e' stato scelto. Una persona decide di affidarsi completamente ad un'altra e mette la propria vita nelle sue mani, tutti gli altri legami invece sono forse piu' importanti dal punto di vista genetico, ma sono dovuti, non scelti. Peccato pero' che piu' passano gli anni, piu' abbiamo paura, sembra che ormai solo a vent'anni si trovi il coraggio di sposarsi. Se la vita come dicono e' fatta di ruoli, io adoro quello della moglie, peccato che quando sono stata sposata me ne sia dimenticata.

mercoledì 26 novembre 2008

OGGI STO COSI'..

Sono spaventata, dai miei pensieri, da me stessa, il mio lato oscuro, che non credevo cosi' profondo mi sta inghiottendo.. Ma da lui non posso scappare, posso ignorarlo, far finta che non esista, nasconderlo, ma ogni tanto qualche evento inaspettato mi ricorda che lui c'e', e' pronto a sopraffarmi quando meno me lo aspetto ed a farmi ricordare, rimpiangere, pentire. Si scontra con la morale che mi e' stata inculcata mio malgrado, mi fa sentire sbagliata, cattiva, ed io non riesco a liberarmi da questo groviglio di sensazioni negative, inutili. Energie negative che dopo anni di terapia, passati ad imparare a conoscermi ed accettarmi, dovrei saper incanalare in qualcosa di costruttivo anziche' contro me stessa. Alla fine non dovrei neanche stupirmi piu' di tanto, in fondo mi conosco, ho sviscerato la mia mente per anni, pero' miracolosamente riesco ancora a sorprendermi!!

venerdì 21 novembre 2008

BE.. CHE DIRE????




20 novembre 2008 - Serata da tappeto rosso per l'inaugurazione del resort Atlantis a Dubai, negli Emirati Arabi. Una struttura lussuosa e immensa, situata su un'isola artificiale a forma di palma, Palm Jumeirah, costata oltre un miliardo di euro.

giovedì 20 novembre 2008

MI FA TROPPO MALE LA MORTE DI BIRILLO...

Leggere l'articolo mi toglie il respiro, non riesco a guardare le foto, pero' un commento voglio farlo.. troppi cavalli muoiono in maniera atroce, sarebbe ora di smetterla di sfruttare gli animali per denaro, per scommessa, per gioco..
http://roma.repubblica.it/dettaglio/Cosi-Birillo-e-morto-tra-le-mie-braccia/1548416

E' GENETICA..




mercoledì 19 novembre 2008

ANALISI

Nessuna nuova per oggi.. solo una frase che mi martella nella mente: "il nucleo di ogni fobia, e' la paura di perdere il controllo"... mi sembra molto significativa, devo ragionarci su.. mumble mumble..

martedì 18 novembre 2008

PROVATE... molto carino..

Il vostro nome scritto in cirillico e' molto buffo, cliccate sul sito qui in basso, inserite il vostro nome in caratteri MAIUSCOLI nel riquadro apposito, e poi cliccate sul riquadro azzurro, vi stupirete...


http://callhim.virtbox.ru/

PER FULVIA..

Oggi e' il compleanno della "mia" veterinaria, il suo pessimo carattere (speriamo non mi legga) e' direttamente proporzionale al suo impegno ed alla sua competenza e professionalita', lei si prende cura dei miei mici ed io l'adoro!!!!
AUGURONI PEN !!!

lunedì 17 novembre 2008

PER FAVORE LEGGETE!!!!

Modena, 14 novembre 2008

L'Associazione Animali Persi e
Ritrovati ha pubblicato sul suo blog una
lettera allarmante pervenuta da una commerciante attiva nel settore
dell'abbigliamento. Stando alle dichiarazioni rilasciate da questa fonte
certa, a breve saranno disponibili capi con inserti di pelliccia che
riportano in etichetta la seguente dicitura: "Si garantisce che il pelo
proviene da allevamenti di animali non domestici secondo la convenzione di
Washington".
La dicitura e' doppiamente fuorviante perche' in etichetta dovrebbe essere
specificato esattamente il tipo di animale utilizzato per realizzare la
pelliccia e perche' la convenzione internazionale di Washington disciplina
proprio il commercio delle specie animali e vegetali in via di estinzione
al fine di salvaguardarne la tutela. La dicitura dell'etichetta non fa
altro che dichiarare con un astuto gioco di parole che e' stato fatto uso
di animali selvatici che potrebbero essere invece protetti proprio dalla
suddetta convenzione e la cui uccisione e' quindi severissimamente
vietata. Preme ricordare che la legge 189/2004 vieta in Italia, oltre
che l'uso di manufatti realizzati con le spoglie di animali selvatici protetti dalla suddetta convenzione internazionale, l'uso di pellicce di cane e gatto.
Eventuali acquirenti commettono inoltre, secondo l'articolo 712 del codice penale, un reato per incauto acquisto. Cosa fare in caso di dubbio: scattare una foto (anche
mediante videofonino) al capo, all'etichetta, alla vetrina del negozio e
presentare poi una denuncia scritta al Corpo Forestale dello Stato (numero tel. di emergenza: 1515). Non e' necessario acquistare il capo!
Bastano foto e denuncia per mettere le Forze dell'Ordine in condizione di
intervenire. In alternativa la denuncia puo' essere presentata a qualsiasi
comando delle Forze dell'Ordine.
L'Associazione coglie l'occasione per ringraziare la Dott.ssa
Esposito del NIRDA (Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli
Animali) per l'aiuto e la consulenza prestati per il rilascio del presente
Comunicato Stampa.

sabato 15 novembre 2008

L'AMICO SI VEDE NEL MOMENTO DEL COMMENTO..

OK vediamo:

RECESSIONE AVANTI


Se qualcuno aveva ancora dei dubbi, oggi e' ufficiale: SIAMO IN RECESSIONE.. Alternative:
1) stai in casa a risparmiare e disperarti..
2) esci a fare shopping e fregatene..
3) prova ad andare a scrocco..(anche se l'eta' che avanza non aiuta)
4) oppure "striscia", oggi puoi avere anche la carta personalizzata, che non e' poco..

venerdì 14 novembre 2008

NON HO PIU' LIMITI

Penso che chiudero' la settimana della cazzate con questa citazione direttamente dalla Talpa di ieri sera: " non siamo mica venuti qui in Sud Africa a pettinare le vongole!!!"

MATRIMONIO..

Prima del matrimonio:
Dopo il matrimonio:
Dopo il divorzio:


giovedì 13 novembre 2008

E CHI MI FERMA PIU' 2!!!!!

E CHI MI FERMA PIU'?????

VIRUS KO

Prendo spunto dal post di Uomo, e posso affermare con assoluta quasi certezza che dopo tante battaglie perse, oggi ho vinto...

mercoledì 12 novembre 2008

MORALE DI OGGI...

Il tradimento appartiene all'amore come il giorno alla notte...
la storia d'amore piu' importante che abbiamo e' quella con noi stessi...
quindi l'importante e' non tradire mai le nostre aspettative.
Egoisti??? No previdenti..

venerdì 7 novembre 2008

TROPPO BELLA..

Due amiche dopo aver convinto i mariti, riescono ad uscire a cena da sole
per svagarsi un po'. Fra una chiacchiera e l'altra e dopo due bottiglie di
buon vino, lo champagne, i limoncelli e qualche amaro, si fa tardi e
decidono di tornare a casa.
Completamente ubriache escono dal ristorante e mentre camminano nella notte
sentono l'impellente bisogno di fare pipì, una dice: entriamo in quel
cimitero, lì non ci vedrà nessuno.
Così la prima si sfila le mutandine, fa una pisciata epocale e usa gli slip
per asciugarsi, poi li butta; l'altra che porta biancheria intima firmata
alla quale tiene molto, si sfila le mutandine le mette in tasca e stacca un
nastro da una corona di fiori per asciugarsi.
La mattina dopo il marito della prima telefona all'altro dicendo: sono un
uomo distrutto, mia moglie è tornata alle 5 di mattina, ubriaca fradicia e
senza mutande, l'ho cacciata di casa.
L'altro risponde: non dirlo a me, la mia è tornata ubriaca, senza mutande e
con una coccarda rossa infilata nel culo con su scritto: Non ti
dimenticheremo mai, Pino, Lucio, Antonio, Gino e tutti gli amici della
palestra.

mercoledì 5 novembre 2008

YES WE CAN...

Speriamo che il tormentone sia finito..

martedì 4 novembre 2008

LACRIME DI COCCODRILLO


"Lacrime di pioggia" di Venditti e' una delle mie canzoni preferite, lacrime di coccodrillo sono le mie, dopo questo lungo ponte dei Santi. Cercherò di rimettere in sesto me stessa e il mio povero PC. Devo dedurre che questi lunghi mesi di corso computer non hanno prodotto grandi frutti.. anzi!!!!

venerdì 31 ottobre 2008

VIRUS


Oggi smanettando qua e la ho preso un virus, non quello dell'influenza ovviamente, adesso e' in quarantena, vado ad eliminarlo, speriamo bene... Se non torno significa che mio PC caput..."Aufidersen"....

mercoledì 29 ottobre 2008

AMICI!!!

Non per essere pignola, ma sempre a proposito di Amici (della serie meglio perderli che trovarli), ieri seri ho chiamato Amico P. simpatico comp-conv di Amica R. Volevo ringraziare lui e quasi consorte del regalo ricevuto, una chiacchiera tira l'altra, si parla del piu' e del meno, Lui si dispiace del fatto che non abbiamo festeggiato il mio compleanno assieme, io ignara rispondo che lo faremo sicuramente, che non sono ancora deceduta, ne defunta, e che probabilmente avremo occasione di vederci ancora.. Lui carino come al solito, ridacchia, conferma, e poi sottolinea: "e si, speriamo di arrivarci alla tua eta'..." Una battuta direte voi, assolutamente no, lo conosco, era in assoluta buona fede, lo pensava veramente...

DEDIZIONE FELINA

video

martedì 28 ottobre 2008

lunedì 27 ottobre 2008

AMICHE!!

Stamattina, bella pimpante, dopo due giorni di bagordi e corse pazze in moto con comp-conv, felice di sentirmi giovane e libera come non mai, apro la posta, ed oltre alla solita pubblicita' di cui non riesco a liberarmi trovo questa simpatica e-mail di cara amica Sabry2 (Sabry1 non e' tecnologica, percio' non mi manda e-mail):
SADAE (Sindrome di Attenzione Deficitaria Attivata dall'Età)
Si manifesta così:
Decido di lavare la macchina mentre mi avvio al garage vedo che c'è posta
sul mobiletto dell'entrata decido di controllare prima la posta.
Lascio le chiavi della macchina sul mobiletto per buttare le buste vuote
e la pubblicità nella spazzatura e mi rendo conto che il secchio è
strapieno.
Visto che fra la posta ho trovato una fattura decido di approfittare del
fatto che esco a buttare la spazzatura per andare fino in banca (che sta
dietro l'angolo) per pagare la fattura con un assegno.
Prendo dalla tasca il porta assegni e vedo che non ho assegni.
Vado su in camera a prendere l'altro libretto e sul comodino trovo una
lattina di coca cola che stavo bevendo poco prima e che avevo dimenticata
lì.
La sposto per cercare il libretto degli assegni e sento che è
calda...allora decido di portarla in frigo.
Mentre esco dalla camera vedo sul comò i fiori che ho regalato a
mio marito, ricordo che li devo mettere in acqua.
Poso la coca cola sul comò e lì trovo gli occhiali da vista che sto
cercando da tre ore.
Decido di portali nello studio, poi metterò i fiori nell'acqua.
Mentre vado in cucina a cercare un vaso e portare gli occhiali sulla
scrivania, con la coda dell'occhio vedo un telecomando.
Qualcuno deve averlo dimenticato lì (ricordo che ieri sera siamo
diventati pazzi cercandolo).
Decido di portarlo in sala (al posto suo!!), appoggio gli occhiali sul
frigo, non trovo nulla per i fiori, prendo un bicchiere alto e lo riempio di
acqua...(intanto li metto qui dentro....).
Torno in camera con il bicchiere in mano, poso il telecomando sul comò e
metto i fiori nel recipiente, che non è adatto naturalmente..e mi cade un
bel pò di acqua...(mannaggia!), riprendo il telecomando in mano e vado in
cucina a prendere uno straccio.
Lascio il telecomando sul tavolo della cucina ed esco ...cerco di
ricordarmi che dovevo fare con lo straccio che ho in mano...
Conclusione:
Sono trascorse due ore
- non ho lavato la macchina
- non ho pagato la fattura
- il secchio della spazzatura è ancora pieno
- c'è una lattina di coca cola calda sul comò
- non ho messo i fiori in un vaso decente
- nel porta assegni non c'è un assegno
- non trovo più il telecomando della televisione né i miei occhiali
- c'è una macchiaccia sul parquet in camera da letto e non ho idea di
dove siano le chiavi della macchina!!
Mi fermo a pensare:
Come può essere? Non ho fatto nulla tutta la mattina, ma non ho avuto un
momento di respiro...mah!!
Non ridere perché se ancora non ti è successo...ti succederà!!!
Prima di quanto credi!!
Della serie che dagli amici mi guardi Dio che dai nemici mi guardo io...

sabato 25 ottobre 2008

ANONIMATO

Scrivere sul blog e' terapeutico, lo abbiamo gia' appurato. Scrivere in anonimato non è vigliaccheria ( come dice Linus ) ma semplice sopravvivenza.. Purtroppo pero', a volte questo piccolo segreto mi e' sfuggito ( non capisco perche', ma gli amici dicono che per far sapere qualcosa in giro, basta dirla a me.. ba!!), qualcuno mi ha scoperto per caso, e' cosi' adesso non posso piu' parlar male di nessuno!!! Finito quindi il potere terapeutico.. L'unico che non ha nessuna curiosita' verso Duchessa e' comp-conv!! Allora mi chiedo: mi conosce cosi' bene che non ha bisogno di leggermi? Oppure non mi conosce, ma non gliene puo' fregar di meno? Oppure ancora, preferisce non sapere???? Questo dubbio amletico non mi fa star tranquilla..

venerdì 24 ottobre 2008

IL MIO EGO OGGI HA BISOGNO DI SUDDITI..

PERLINE..


Oggi sono di fretta, perciò sgancio un paio di perline sagge e scappo:
La buonafede vien presunta, la malafede va provata..
A pensare male si fa peccato ma non si sbaglia..( dalla Talpa di ieri )
La mente vede quello che sceglie di vedere..

giovedì 23 ottobre 2008

OVVIAMENTE NON SONO D'ACCORDO

Stamattina mi e' arrivata un'email molto spiritosa, con oggetto "barzellette sulle mogli in genere". Cosi' nell'attesa che me ne arrivi un'altra "sui mariti in genere", per conoscenza ve la inoltro:
Se un altro uomo ti ruba la moglie non c'è miglior vendetta che
lasciargliela.
Sacha Guitry
Dopo il matrimonio,marito e moglie diventano come le facce della stessa
moneta: non possono vedersi, però stanno insieme.
Hemant Joshi
In ogni caso, sposati.
Se è una buona moglie, sarai felice. Se è una cattiva moglie, sarai un
filosofo.
Socrate
Le mogli ci ispirano grandi cose, il guaio è che non ci permettono di
conseguirle.
Dumas
Recentemente ho letto che l'amore è una questione di chimica.
Deve essere per questo che mia moglie mi tratta come se fossi un rifiuto
tossico.
David Bissonette
La grande domanda... alla quale non ho potuto rispondere... è:
Che vuole una moglie?
Sigmund Freud
Ho scambiato alcune parole con mia moglie.... e lei mi ha risposto con
alcuni paragrafi.
Anónimo
La gente ci chiede il segreto del nostro lungo matrimonio. Noi riserviamo
per andare al ristorante due volte alla settimana. Lume di candela,
cena,musica di sottofondo e ballo. Lei ci va i giovedì ed io i venerdì.
Henny Youngman
Non mi preoccupa il terrorismo. Sono stato sposato per due anni.
Sam Kinison
C'è una maniera di trasferire soldi che è più rapida che alla banca. Si
chiama matrimonio.
James Holt McGavran
Ho avuto sfortuna con le mie due mogli. La prima mi ha lasciato, la
seconda... no.
Patrick Murray
Due segreti per mantenere vivo il matrimonio:
1. Quando hai torto, ammettilo
2. Quando hai ragione, taci.
Nash
La maniera più efficente per ricordare il compleanno di tua moglie è quella
di dimenticartene una volta.
Anónimo
Sai che facevo prima di sposarmi?
Quello che volevo.
Henny Youngman
Io e mia moglie siamo stati felici per vent'anni. Poi ci siamo conosciuti.
Rodney Dangerfield
Una buona moglie perdona sempre a suo marito quando si è sbagliata.
Milton Berle
Il matrimonio è l'unica guerra nella quale uno dorme con il nemico.
Anónimo
Un uomo mise un annuncio su un giornale: 'Cerco moglie'. Il giorno seguente
ricevette un centinaio di lettere. Tutte dicevano la stessa cosa: 'Ti cedo
la mia.'
Anónimo
Primo uomo(orgogliosamente): 'Mia moglie è un angelo!'
Secondo uomo: 'Sei fortunato, la mia è ancora viva.'
Anónimo

martedì 21 ottobre 2008

LEZIONI DI VITA


Quando perdi, non curvare le spalle, non leccarti le ferite in disparte, ma mostrale, vai a testa alta e festeggiale, significa che hai combattuto. Per una volta che hai perso non significa che hai smesso di ruggire!!

Ps: non posso trattenermi dal segnalare la puntata di ieri dell'isola dei famosi dove il nostro Capponi nazionale descrive alla Ventura il sogno fatto la notte precedente: " allora Simona, tu facevi la commessa in una gioielleria, io sono venuto dentro... e.." (Simona in studio alza gli occhi al cielo) Capponi non ci sono paragoni..

venerdì 17 ottobre 2008

ANDATO!!

Fiuu, anche stavolta venerdi' 17 e' andato.., mi sembra di essere rimasta indenne..

FUMO E COMPANY


Era da un po' che non vi snocciolavo le mie fantastiche perle, allora oggi mi faccio perdonare: ogni DIPENDENZA e' dannosa perche' prima o poi smette di farti bene..
Pero' esistono mali peggiori...

giovedì 16 ottobre 2008

PENSATECI PRIMA

E' vero, i genitori ci amano, vogliono per noi il meglio, sognano per noi un futuro radioso, ci offrono le basi per iniziare una splendida esistenza ma la prima cosa in assoluto che decidono per noi e' il nome.
Dunque prendiamo ad esempio Uomini e Donne, quel programmino tanto carino che tutti criticano, e che sforna tanti tronisti e troniste. Quest'anno sul trono sono sedute due ragazze molto gradevoli e come al solito dalle scale scendono i vari corteggiatori. Tutti bellini, depilati, con la rosa in mano, e mentre scendono Maria (grande) li presenta, percio' il nome e' il loro biglietto da visita.
Cominciano a scendere: Cristiano, Giorgio, Pino, Carlo, Federico, Aimone.. ma io dico, come fai a chiamare un figlio Aimone??? Cosa puo' aver fatto di male uno per meritare un nome simile???? Non potevano pensarci un giorno di piu'???
Aimoni di tutto il mondo unitevi...

EH EH !!!


Tutto sommato la prima lezione del corso di addrestramento comp-conv ha funzionato..

mercoledì 15 ottobre 2008

CENA A LUME DI CANDELA

comp-conv: auguri amore, sai per il regalo, non sono riuscito.. vai a sceglierti... mi porti a cena??
io: per il regalo fa niente.. grrrrrrrrr
io: certo che ti porto a cena, eh eh..
comp-conv: dove? a che ora? Be fai tu tanto e il tuo compleanno..
io: certo che faccio io eh eh..
io: certo che decido io oggi..
comp-conv: be allora???
io: vaga, si ti vengo a prendere verso le 19,30, cosi' ci beviamo l'aperitivo e poi andiamo.. alle 20 poi arriveranno due mie amiche eh eh ...
comp-conv: ?!?! gulp em ops ?!?! vengono anche loro????
io: certo amore eh eh ti si prospetta una bella seratina con solo donne, dove NON potrai parlare di macchine, NON potrai parlare di moto, NON potrai sparare le solite cazzate, e DOVRAI far buon viso eh eh .... UNA SERATINA A QUATTRO COME PIACE A TE..

martedì 14 ottobre 2008

lunedì 13 ottobre 2008

BARCOLANA


WOW WOW figo, strafigo, stratosferico, stupendo, magnifico, magico, spettacolare, sono stata a pochi metri dalla vincitrice, eravamo tutti vicini, c'era un tifo da stadio, onde, sole, per la prima volta da quando ricordo, la Barcolana si e' svolta in una giornata dal clima estivo, eravamo tutti piu' o meno fermi ad aspettare il giro di boa dell'Alfa Romeo, poi applausi e tutti con i motori al massimo, stando attenti per non centrarsi a vicenda. Un'emozione indescrivibile, poi soliti bagordi con annesso tuffo nelle acque del golfo. Voglio andare a vivere in un posto dove il clima sia estivo tutto l'anno e dove si fa una Barcolana ogni domenica.. emh scusate mi sono fatta trasportare dall'eccitazione, sto delirando, adesso ritorno in me..
Eccomi, vado a fare la lavatrice, la spesa ecc. ecc.

domenica 12 ottobre 2008

FORZA ARPA MAGICA

Tifiamo per te, facci sognare..

sabato 11 ottobre 2008

THE MIST


Eccomi sono gia' tornata, per rasserenarmi penso che andro' al cinema a vedere:
THE MIST: la foschia che avvolge l'animo umano..
Dopo essere stata colpita da una violenta tempesta, una cittadina del Maine viene avvolta da una coltre di fitta e misteriosa foschia. Presto gli abitanti del luogo capiscono che nella nebbia si nascondono creature mostruose e assetate di sangue. Un gruppo di persone, tra cui David Drayton ed il suo bambino di 5 anni, trovano rifugio dentro in piccolo supermarket, e da lì dovranno cercare un modo per sopravvivere e fuggire. Ma, data la natura umana, sarà possibile?
Mentre la razionalità va in pezzi davanti alla paura e al panico, David comincia a chiedersi cosa lo spaventi di più: i mostri fuori nella nebbia o quelli dentro il supermercato, il genere umano, le persone che fino a quel momento sono stati i suoi amici e i suoi vicini? Molto in tema con il mio stato d'animo di oggi.... (anche se penso sara' una brutta copia dei vari Zombie visti e rivisti)

CHIUSO FINITO NON CI SONOOOOOOOOOOOO

OGGI NO 2

E le telefonate, vogliamo parlarne??? Di chi ci chiama per lamentarsi del crollo della borsa, dei prezzi che aumentano, delle difficoltà sul lavoro???? O delle malattie che hanno solo loro???? Oggi no.

OGGI NO


Riesci solo a prendere, attingi positivita' e rendi tristezza e sofferenza. La tua aria afflitta mi accompagna anche quando te ne vai, ma oggi no, oggi non ho voglia di consolarti, di ascoltarti. Devi recuperare la tua serenita' ed obbiettivita' senza di me, al limite posso consigliarti un bravo terapeuta. Come ultima ipotesi puoi rivolgerti al mago Otelma..

venerdì 10 ottobre 2008

FORUM

So che voi lavorate percio' non potete seguire Forum alle 11 del mattino. Cosi' ho pensato di segnalarvi il caso di oggi: Andrea e Serena si conoscono, si frequentano ma praticano la castita' prima del matrimonio. Niente sesso prima delle nozze perche' Lui non vuole.
Dopo un anno di fidanzamento si sposano, dopo sei mesi di matrimonio Lei vuole il divorzio perche' Lui fa sesso poco (solo il venerdi' sera) e male (per Lui sono le prime volte).
Lei vuole il divorzio, Lui chiede tempo per migliorare le prestazioni...
Lei piange, Lui non capisce perche'...
Da quindici giorni dormono in letti separati...
Il Giudice consiglia a Lui di leggere il Kamasutra..
La conduttrice consiglia una terapia di coppia..
Uno spettatore consiglia di allungare il tempo dell'apprendistato..
Andrea dice che Lui non butta via il suo corpo cosi'..
Io penso: ma va fhgu tugjjmm bjfdyfjkvl fkko aerlll!!!!

giovedì 9 ottobre 2008

IL PIU' BELLO D'ITALIA

Sembra che ormai BOLOGNA sia una vera e propria fucina di talenti, non posso non ricordare che anche il piu' bello d'italia: FRANCESCO ALLEGRA eletto a settembre, ha visto la luce proprio in questa citta' (Sally sei fortunata).


W CARLETTO

Purtroppo il mio appello di ieri ha fatto poca strada, pero' oggi tenacemente ci riprovo.
Dopo un'attenta ricerca supportata da amica Anto, le mie energie sono tutte rivolte al povero bidello in difficolta':
Operazione "Un Carletto per tutti". Proteggi Carletto, il Bidello Perfetto dalla Nana Malefica dell'Isola dei famosi.
Dopo la prematura scomparsa (mediatica) di Flavia Vento, l'Isola dei Famosi potrebbe chiudere i battenti se non ci fosse lui, l'unica vera star del programma. Entrato come NIP, Carlo Capponi, custode universitario in quel di Bologna, ha sfondato le porte della celebrità diventando a tutti gli effetti un VIP al pari dei famosi colleghi isolani.
Dalla lacrima facile e dalla smorfia sublime, Carlo Capponi sta attirando su di sè, puntata dopo puntata, l'attenzione dei media. I veri sostenitori chiedono a gran voce un'adozione e una protezione di quello che per noi, e per tutti, è Carletto, il Bidello Perfetto.
Sensibile, rompiscatole come pochi e portatore sano di calzino alla Pippi Calze Lunghe, il nostro Carletto, il Bidello Perfetto è in difficoltà. Mal sopportato da tutti i non famosi e tollerato con difficoltà dai famosi, il Nostro è al centro delle nominations da tante, troppe puntate. Ma il vero scoglio è Lei, la Nana Malefica dell'Isola.
Ostile, arrogante e maleducata, Maria Grazia Maniscalco sta concentrando la sua cattiveria nei confronti del nostro Carletto. E questa settimana, la lotta è ancora più serrata. A scontrarsi al televoto ci saranno proprio Carletto, il Bidello Perfetto e la Nana Malefica.
E allora uniamoci per eliminare il prossimo ostacolo all'ascesa di Carlo Capponi. Contribuisci a cacciare la Nana Malefica dall'Isola dei Famosi. Televota anche tu.
Capponi, non ci sono paragoni

mercoledì 8 ottobre 2008

INSIEME PER FLAVIA


"Regaliamo un neurone a Flavia Vento" il web impazza di annunci di questo tipo, percio' penso che anche noi, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa in tal senso. Uniamo le forze ed istituiamo un fondo comune, cosi' almeno per una volta anche noi blogghisti saremo utili ad una buona causa!!!

TRA I BOSCHI


Fantastico pomeriggio di relax tra i boschi con le amiche, cani liberi di correre, passeggiata brucia-calorie, the verde brucia-grassi, capatina in azienda per comprare tutti tipi di formaggi freschi per recuperare le calorie perdute..
Conclusione: si puo' vivere anche senza shopping e senza carta di credito (una volta l'anno)

martedì 7 ottobre 2008

ISOLA DEI FAMOSI 2


Non posso trattenermi dal commentare la serata di ieri, per fortuna ci rimandano la Marini, ed e' gia' tanto, ma non posso non sottolineare il momento cruciale della serata: il faccione enorme di Carlo (il bidello di Bologna) appare sullo schermo gigante della Ventura in collegamento dall'honduras, dallo studio il nipote per incoraggiarlo gli dice di continuare ad essere se stesso, che lui e' veramente cosi', spontaneo come un rutto... a quelle parole Carlo si commuove.. noi anche..

lunedì 6 ottobre 2008

LUNEDI' CONSOLATORIO


Peccato sia gia' finito questo favoloso week-end, sempre troppo brevi questi fine settimana. Tra shopping, gite in moto e ristoranti, il tempo e' volato, e mi ritrovo qui, al lunedi' mattina alle prese con le solite incombenze, oserei dire pallose...
Fortuna che c'e' Duchessa su cui posso sfogarmi e restare aggiornata sulle vicende dei miei amici virtuali. Stasera poi dall'isola dei famosi avremo notizie della Vanda Osiris de casa nostra ( alias Valeriona), e potremo consolarci vedendo le sue forme generose ( alias CELLULITE che possiamo abbondantemente verificare nella foto eh eh).

sabato 4 ottobre 2008

PRINCIPE AZZURRO NO GRAZIE


C'era una volta,
in un paese lontano lontano,
una bellissima principessa,
indipendente e sicura di sè.
Incontrò una rana, mentre stava seduta
contemplando argomenti ecologici
sulle sponde di un laghetto incontaminato,
in un prato verde vicino al suo castello.
La rana le saltò in grembo
e disse: "Elegante Signora,
io ero un bel principe
finchè una strega cattiva
non mi fece un incantesimo.
Un bacio da te, comunque,
ed io ritornerò ad essere
il bel principe che sono
e poi, dolcezza, noi ci potremo sposare
e mettere su casa nel tuo castello insieme a mia madre,
dove tu potrai cucinare per me,
lavare i miei vestiti,
portare nel tuo grembo i miei figli
ed esserne per sempre grata."
Quella sera
mentre la principessa cenava beatamente
con gambe di rana saltate in padella,
con un vino bianco
ed una salsa di cipolle,
ridacchiava a pensava tra sè
"Col cazzo" !!!!!!!!!

venerdì 3 ottobre 2008

giovedì 2 ottobre 2008

MEGLIO SAPERLO

A mattino cinque (trasmissione mattutina per casalinghe disperate), un illustre chirurgo plastico, il nome mi e' sfuggito, sta dicendo i costi delle protesi: 1500 buone, 400 scadenti. Infine informa il pubblico che un intervento di chirurgia additiva non puo' costare meno di 7000 euro, altrimenti e' un'operazione a rischio...
Della serie piuttosto che risparmiare teniamoci il nostro!!!!

ALTRA PERLA

La felicita' non e' far tutto quello che si vuole, ma volere tutto cio' che si fa!!!
Facile a dirsi ma difficile da mettere in pratica.. proviamoci:
sto passando l'aspirapolvere: che figo..
pulisco i bagni: non desidero altro..
poi stirero': non vedo l'ora..
una passatina ai vetri, cosi' dopo piove e posso ripassarli??? Magari..
potrei anche lavare il pavimento: sarebbe troppo bello..
infine dovrei pulire la polvere, alzando gli oggetti e non passandoci attorno: e no, non voglio viziarmi troppo...

martedì 30 settembre 2008

ISOLA DEI FAMOSI

Dopo ieri sera mi sento di fare questo appello alla Farnesina:
liberate i famosi e nonfamosi dell'isola dei famosi appunto..
La catastrofe incombe, trasferiteli al nostro reparto di lungodegenza..
oppure sistemateli a San Giovanni (ex ospedale psichiatrico) ma liberateli, chiaramente saremo felici di partecipare al salvataggio con il solito aumento delle tasse, della luce, del gas, ecc. ecc.

lunedì 29 settembre 2008

BRAD


AUGURI RAFFY!!!!!!!!!!!!!!
sligoviz forewer!!!!!!!!!

venerdì 26 settembre 2008

LEI

Sono passati ormai piu' di 10 anni dal giorno in cui ti ho conosciuto. Mi sono avvicinata a te per obbligo, non certo per volonta'. Ero seccata, contrariata, ritenevo che incontrarti sarebbe stato faticoso e problematico. Sono entrata in casa tua con una pianta in mano, una espressione di circostanza e con la ferma convinzione che quella sarebbe stata la prima e ultima volta, giusto una veloce presentazione e via.. Tu invece (solo qui mi permetto il tu, nella vita uso sempre il lei) eri piena di entusiasmo, mi hai accolto senza remore, quasi non mi hai fatto domande e hai cominciato subito a coccolarmi. La tavola preparata per la festa, mi hai fatto sedere nel posto piu' luminoso ed hai cominciato ad offrirmi prelibatezze che non sarei riuscita ad assaggiare in una settimana. Negli anni a venire sei sempre stata attenta alle mie parole, ai miei desideri, non hai mai chiesto nulla per te. Ti sei fatta amare mio malgrado, quello che e' cominciato come un dovere nel tempo e' diventato un piacere. Abbiamo smussato certi angoli, come in tutti rapporti, e adesso posso dirtelo (trovo il coraggio perche' so che non mi leggerai mai): contrariamente a tutti i luoghi comuni io TI VOGLIO BENE SUOCERA.

giovedì 25 settembre 2008

PER TE

Ieri ti ho notato appena uscita di casa, eri appoggiato ad una moto, con il cellulare in mano. Ci siamo fissati un istante, non ti avevo mai visto, mi sono scoperta a sorridere, un'emozione strana ormai da tempo dimenticata. Ti avrei desiderato nella mia vita, non so in che forma, ma avrei voluto sapere qualcosa di te. Non so chi tu sia, probabilmente non ti rivedro' mai piu' pero' il tuo sguardo mi ha accompagnato in vari momenti della giornata.. Per questo oggi il mio pensiero va ancora a te.

mercoledì 24 settembre 2008

ZAPPING

Ieri sera, posizionata comodamente in poltrona, sonnecchiando facevo distrattamente il mio sport preferito: zapping (mi e' concesso solo ed esclusivamente quando comp-conviv dorme).
Un po' di raidue, poi alla pubblicita' un po' di canale 5, una sbirciatina a retequattro e cosi' via finche' capito sulla 7:
S.O.S. TATA: una famiglia incasinata con due mocciosi incazzati ed indisciplinati chiede aiuto ad una professionista per educare i nanetti di cui sopra. Vabbe' l'argomento non mi riguarda ma resto sul canale in questione, dopo la pubblicita' nuovo episodio:
ADOLESCENTI ISTRUZIONE PER L'USO: una madre non riesce a controllare un figlio diciassettenne ribelle e chiede aiuto ad un COACH. Fa quindi le valigie, se ne va di casa e quando il figlio rientra trova una lettera di spiegazione ed il coach ad attenderlo...
Speravo in un terzo episodio tipo: CORSO DI SOPRAVVIVENZA PER CONVIVENTI, dove una lei stufa di pulire, cucinare, stirare, ecc. ecc. ed essere considerata meno di un soprammobile, fa le valigie, se ne va di casa e al suo posto fa trovare al compagno un simpatico culturista isterico, possibilmente di colore e bisessuale..
Nell'attesa mi sono addormentata..

lunedì 22 settembre 2008

BUONI PROPOSITI


Primo giorno della settimana..
Primo giorno d'autunno..
Primo giorno del mio programma preferito..
E' giunta l'ora di mettere in atto i buoni propositi: rinnovare il guardaroba per adeguarlo alla stagione in corso, comprare la solita borsetta nuova con scarpe pan dan utilissime per il morale, fare almeno un lettino a settimana per mantenere un colore sano, fare almeno una seduta a settimana dall'estetista, non trascurare mai il parrucchiere (come l'avvocato ed il commercialista va sempre onorato), comprare qualche cosuccia per rinnovare l'arredamento (armadio guardaroba piu' grande), preparare la macchina per l'inverno (possibilmente cambiandola con una piu' alla moda), prenotare due o tre week-end culturali fuori porta (Barcellona in primis), visitare piu' outlet, frequentare piu' feste, uscire di piu' la sera, non mancare mai un aperitivo con happy hours e per finire: cercare di spendere meno..

venerdì 19 settembre 2008

NON E' PER TUTTI


Sono sparita un po' dal blog perche' sto cercando di aggiornare il mio facebook, e data la mia scarsa abilita' con il PC, fare due cose contemporaneamente mi risulta alquanto ostico. Inoltre aver saputo che l'inventore della diavoleria di cui sopra ha 17 anni ed e' diventato l'uomo piu' ricco del mondo mi infastidisce non poco!!!!

mercoledì 17 settembre 2008

PER AMICA SABRY

TROPPE DOMANDE

Raffaella Fico (concorrente dell'ultimo Grande Fratello), ha pensato bene di mettere in vendita la propria verginita' (presunta?) per un milione di euro.
Allora mi chiedo:
pagamento anticipato, o meta' prima e il resto alla consegna?
O forse bonifico bancario?
O meglio assegno con pagamento a vista o posticipato?
Oppure contanti in piccolo taglio?
E come la mettiamo con le tasse????

martedì 16 settembre 2008

EMBE'????

Perla di saggezza n. 4: LA SUPERBIA PRECEDE SEMPRE LA CADUTA!!!!!
Embe'??? Tanto se devi cadere, cadi comunque....
Ps: finalmente, domani torna Amica S. dalla Grande Mela... in fondo gli amici ci aiutano a rialzarci..

lunedì 15 settembre 2008

SORELLA

Lui: ti ringrazio..
Lei: io non..
Lui: tu mi conosci bene..
Lei: insomma..
Lui: io ti stimo tantissimo..
Lei: tu..
Lui: mi piace confrontarmi con te..
Lei: a sai...
Lui: per me e' importante avere vicino una persona come te..
Lei: mm..
Lui: tu sei sempre sincera..
Lei: be...
Lui: so che mi vuoi bene..
Lei: ma dai..
Lui: non so cosa farei senza di te..
Lei: e ..
Lui: tu mi impedisci di fare cazzate...
Lei: comunque..
Lui: ti voglio tanto bene, proprio come una sorella..
Lei: cazz...

sabato 13 settembre 2008

PORTOROSE

Seconda volta in sauna, Portorose terme:
entrata 30 euro (quattro ore)
accappatoio 7 euro
ciabatte 2 euro (non si possono usare le proprie)
una volta entrati in zona sauna non si puo' piu' uscire , altrimenti non si puo' piu' rientrare, insomma un enorme bidon!!!!!

venerdì 12 settembre 2008

PUBBLICITA'

Allora, siamo in una casa qualunque, la Marcuzzi vede arrivare l'amica con cui deve uscire che indossa un enorme poncho, sorpresa le chiede come mai indossi quel tipo di abbigliamento, l'amica le risponde che si sente gonfia e percio' si copre. A questo punto la nostra eroina le consiglia di mangiare un Activia al giorno (vi assicuro non faccio pubblicita' occulta). Ma non vi sembra tremendo, atroce, surreale, di cattivo gusto, assolutamente cretino, ecc. ecc. Quando lo vedete, perche' sono sicura che lo vedete, cosa pensate???????

DENISE

Stamattina vedendo il telegiornale, alla notizia che forse era stata ritrovata Denise, scomparsa da quattro anni, ho avuto un tuffo al cuore, non credo neanche lontanamente di poter immaginare cosa provi sua madre in questi momenti. La paura di sperare e la voglia di farlo probabilmente si scontrano in questa donna forte che non ha mai mollato ed ha sempre creduto che questo giorno sarebbe arrivato. Se la bimba e' Denise, lei e sua madre dovranno affrontare assieme momenti molto duri per ritrovarsi e per recuperare una vita almeno in parvenza normale.. io spero con tutto il cuore che abbiano questa possibilita'.

1000

Udite udite, il mio contatore ha passato i 1000, non riesco a crederci, quando ho cominciato pensavo di farlo solo per me (ero anche indecisa se mettere il contatore, come si dice: occhio non vede cuore non duole), invece qualcuno mi legge, qualcuno clicca su Duchessa, qualcuno perde qualche minuto per vedere cosa succede nella mia vita, grazie a tutti..

SENTIMENTI

Si, mi sono innamorata. Non di una persona, ma di un sentimento, mi sono innamorata di quello che Lui prova per Lei, non ho mai conosciuto un amore cosi', talmente puro e totale da non sembrare vero. Davanti a tanto affetto, a tanta dedizione, mi sento sterile, non ricordo di aver mai provato una passione simile, penso che una emozione cosi' grande capiti a poche persone nella vita. Probabilmente e' tanto grande perche' non corrisposta, altrimenti si scontrerebbe con la quodianita' e diverrebbe come tutte le altre, ma per adesso e' cosi' e Lei forse neanche ci pensa, persa verso altre mete. Le basterebbe girarsi un attimo indietro per trovare un mondo tutto per Lei, un Uomo disposto a darle ogni cosa, un Uomo che progetta viaggi e vita insieme che ormai non le proporra' piu'. Lei in un ultimo atto di crudelta', forse per ferirlo di piu' gli ha detto di amare un altro, Lui ha deciso di fermarsi. Io da lontano posso solo essere triste per questo enorme sentimento sprecato...

mercoledì 10 settembre 2008

BIG BANG

Vista l'ora, stabilito che sto scrivendo e il mio PC e' ancora intatto, significa che la fine del mondo per ora sembra scongiurata....

SENZA PAROLE

Evviva, sono circondata da uomini innamorati...
ma delle altre..

martedì 9 settembre 2008

NEW YORK

Uffa, ma cosa ci sara' mai di cosi' interessante in sta grande mela.. Oggi Amica S. parte per NEW YORK, mi sento un po' abbandonata, niente piu' telefonate chilometriche, sputtanamenti gratuiti, commenti acidi su tutto e tutti, shopping in compagnia, ma sopravvivero'... stamattina salutandomi mi ha detto che le manchero', io le ho ricordato cosa comprarmi per farsi perdonare.. (borsa, scarpe, braccialetti, tuta, ecc. ecc.)

lunedì 8 settembre 2008

OCCHIALI DA SOLE

Chi mi conosce e mi frequenta lo sa: non sopporto il sole negli occhi. Per tutta l'estate porto gli occhiali da sole, anche la sera finche' c'e' anche solo un minimo riverbero, in barca poi non li tolgo mai, mi tuffo perfino (a piron per i triestini, a bomba per gli altri) con gli occhiali in mano cosi' quando riemergo li metto subito, ogni qualvolta qualche simpaticone mi butta in acqua ne perdo un paio. Ieri sera scendiamo dalla barca, solite pulizie di rito, e poi andiamo a cena. Siamo soli tet a tet, il mio adorato comp-conv ed io, lume di candela, vino bianco fresco, lui mi guarda, si sofferma sul mio viso, sembra perplesso e poi con sguardo furbetto mi fa: ma avevi gli occhiali da sole oggi????? Ti e' rimasto il segno bianco attorno agli occhi, sembri un panda ah ah ..(i panda hanno gli occhi neri ma fa niente). Oggi??? Be, in fondo mi frequenta solo da undici anni...

domenica 7 settembre 2008

PER ANTO E PIERO


Auguroni di cuore, 12 anni di matrimonio meritano moltoooooo di piu' di un semplice post su un blog, pero' avevo voglia di metterVi in rete..

sabato 6 settembre 2008

FACCIO TUTTO IO

Telefonata lampo del comp-conviv:
Faccio io la spesa per la merenda in barca, tu porta solo il pane, il prosciutto, il formaggio, l'acqua e il vino e se hai a casa anche la frutta..
Ma..

mercoledì 3 settembre 2008

DA "LA REPUBBLICA"

Uomini infedeli? Tutta colpa di un gene, presto una medicina:
LONDRA - Sembra la scusa perfetta per il marito colto in flagrante: "Scusa, tesoro, ma sono nato così, non è mica colpa mia". Scienziati svedesi hanno infatti scoperto il gene dell'infedeltà: una specie di motorino che alcuni maschi hanno nel proprio Dna e altri no. Non è uno scherzo, e gli studiosi sono i primi ad ammettere che le relazioni extra-coniugali derivano da innumerevoli circostanze: quello genetico può essere soltanto un aspetto della molla che scatena il tradimento. Ma è comunque la prima volta che una ricerca individua un legame simile tra come sono fatti gli uomini e come interagiscono con le donne. Non solo: la scoperta include pure la possibilità di "curare" il gene malandrino, modificandolo in modo da bloccare il suo effetto, teoricamente al fine di salvare, o meglio proteggere, le unioni matrimoniali. La "medicina" che trasforma un seduttore impenitente nel compagno più fedele e monogamo, per adesso provata soltanto su topolini di laboratorio, ha dato risultati immediati: chissà se un giorno verrà somministrata anche ai playboy umani, e in che modo verranno eventualmente convinti a fare la cura (io qualche ideuzza l'avrei.. comunque NO COMMENT)

REGALO D'AMORE

Perla di saggezza n. 3:
" chi non vuole trova scuse, chi vuole trova soluzioni..."
Quando scrivo queste cazzate, significa che la mia ispirazione e' uguale a zero.. o forse non ho voglia di scrivere quello che penso realmente. Ho conosciuto un Uomo, o meglio l'ho conosciuto piu' profondamente, delle circostanze particolari ci hanno avvicinato, Lui parlando della sofferenza per la sua Lei, ha dimostrato di non nutrire ne risentimento ne rabbia, ma semplicemente ritiene che il tormento che prova sia un regalo d'amore, non ne esce frustato o disincantato ma consapevole e piu' forte, al contrario di chi inveisce ed augura i mali peggiori all'oggetto del desiderio perduto: chi vuol intendere, intenda..

martedì 2 settembre 2008

MOTTO COERENTE

Visto il mio umore di oggi, non proprio alle stelle, mi sento molto in sintonia con il mio motto di sempre: NON FARE OGGI, QUELLO CHE PUOI FARE DOMANI..

SCRITTO DA LUCA

Non ho potuto fare a meno di salutare il nostro Smarty "pubblicando" questa splendido post scritto per lui da the real perfect man (Luca e Lola) (grazie Luca per la tua straordinaria sensibilita'):


..Smarty apre gli occhi. Si stiracchia allungando le zampe in avanti affondando le unghie nella soffice nube sulla quale sta volando.. Sbadiglia mostrando le fauci e una lingua ruvida.. il suo sguardo è sereno mentre i suoi occhi felini scrutano il panorama.Ora cerca un punto nella nube che sia particolarmente morbido e confortevole. Lo trova e dopo aver ripetutamente tastato con le zampe il soffice manto, vi si adagia. La testa si appoggia nel mezzo alle zampe, e da lì, dopo un respiro di soddisfazione, osserva con gli occhi socchiusi il panorama che gli scorre sotto... riesce a vedere tutte le persone a lui care. Tutti sono tristi, ma questo è un appuntamento al quale lui non poteva mancare.. Se ne và con il ricordo di quelle mani gentili che lo accarezzavano.. chiude gli occhi ma non può trattenersi dal fare le fusa!!

lunedì 1 settembre 2008

BUON VIAGGIO

Adesso ho saputo che quando ho scritto post Smarty era gia' partito, sara' patetico ma in questo momento non posso trattenere le lacrime..

domenica 31 agosto 2008

FORZA SMARTY


Siamo con te, combatti con la stessa determinazione con cui hai affrontato la tua lunga vita, 18 anni sono tanti ma non e' ancora giunto il momento di lasciarci..
FORZA SMARTY..

sabato 30 agosto 2008

APPELLO GRATUITO


Alla luce degli ultimi avvenimenti, mi sento in dovere di fare un appello: so bene, purtroppo ho raggiunto la maturita' emotiva gia' da tempo, che lasciarsi fa parte del gioco della vita, che le unioni non sono eterne, il tradimento e' sempre in agguato ecc. ecc. e quindi prima o poi tutti dobbiamo fare i conti con la fine di una storia. Bene, allora uomini e donne in quanto tali, quando decidete di lasciare qualcuno, fatelo con determinazione e con coraggio guardandolo negli occhi, non con una vigliacca e-mail o peggio un laconico SMS!!!
Abbiate le palle di lasciare almeno , oltre al partner, anche un buon ricordo di voi...

venerdì 29 agosto 2008