venerdì 31 ottobre 2008

VIRUS


Oggi smanettando qua e la ho preso un virus, non quello dell'influenza ovviamente, adesso e' in quarantena, vado ad eliminarlo, speriamo bene... Se non torno significa che mio PC caput..."Aufidersen"....

mercoledì 29 ottobre 2008

AMICI!!!

Non per essere pignola, ma sempre a proposito di Amici (della serie meglio perderli che trovarli), ieri seri ho chiamato Amico P. simpatico comp-conv di Amica R. Volevo ringraziare lui e quasi consorte del regalo ricevuto, una chiacchiera tira l'altra, si parla del piu' e del meno, Lui si dispiace del fatto che non abbiamo festeggiato il mio compleanno assieme, io ignara rispondo che lo faremo sicuramente, che non sono ancora deceduta, ne defunta, e che probabilmente avremo occasione di vederci ancora.. Lui carino come al solito, ridacchia, conferma, e poi sottolinea: "e si, speriamo di arrivarci alla tua eta'..." Una battuta direte voi, assolutamente no, lo conosco, era in assoluta buona fede, lo pensava veramente...

DEDIZIONE FELINA

video

martedì 28 ottobre 2008

lunedì 27 ottobre 2008

AMICHE!!

Stamattina, bella pimpante, dopo due giorni di bagordi e corse pazze in moto con comp-conv, felice di sentirmi giovane e libera come non mai, apro la posta, ed oltre alla solita pubblicita' di cui non riesco a liberarmi trovo questa simpatica e-mail di cara amica Sabry2 (Sabry1 non e' tecnologica, percio' non mi manda e-mail):
SADAE (Sindrome di Attenzione Deficitaria Attivata dall'Età)
Si manifesta così:
Decido di lavare la macchina mentre mi avvio al garage vedo che c'è posta
sul mobiletto dell'entrata decido di controllare prima la posta.
Lascio le chiavi della macchina sul mobiletto per buttare le buste vuote
e la pubblicità nella spazzatura e mi rendo conto che il secchio è
strapieno.
Visto che fra la posta ho trovato una fattura decido di approfittare del
fatto che esco a buttare la spazzatura per andare fino in banca (che sta
dietro l'angolo) per pagare la fattura con un assegno.
Prendo dalla tasca il porta assegni e vedo che non ho assegni.
Vado su in camera a prendere l'altro libretto e sul comodino trovo una
lattina di coca cola che stavo bevendo poco prima e che avevo dimenticata
lì.
La sposto per cercare il libretto degli assegni e sento che è
calda...allora decido di portarla in frigo.
Mentre esco dalla camera vedo sul comò i fiori che ho regalato a
mio marito, ricordo che li devo mettere in acqua.
Poso la coca cola sul comò e lì trovo gli occhiali da vista che sto
cercando da tre ore.
Decido di portali nello studio, poi metterò i fiori nell'acqua.
Mentre vado in cucina a cercare un vaso e portare gli occhiali sulla
scrivania, con la coda dell'occhio vedo un telecomando.
Qualcuno deve averlo dimenticato lì (ricordo che ieri sera siamo
diventati pazzi cercandolo).
Decido di portarlo in sala (al posto suo!!), appoggio gli occhiali sul
frigo, non trovo nulla per i fiori, prendo un bicchiere alto e lo riempio di
acqua...(intanto li metto qui dentro....).
Torno in camera con il bicchiere in mano, poso il telecomando sul comò e
metto i fiori nel recipiente, che non è adatto naturalmente..e mi cade un
bel pò di acqua...(mannaggia!), riprendo il telecomando in mano e vado in
cucina a prendere uno straccio.
Lascio il telecomando sul tavolo della cucina ed esco ...cerco di
ricordarmi che dovevo fare con lo straccio che ho in mano...
Conclusione:
Sono trascorse due ore
- non ho lavato la macchina
- non ho pagato la fattura
- il secchio della spazzatura è ancora pieno
- c'è una lattina di coca cola calda sul comò
- non ho messo i fiori in un vaso decente
- nel porta assegni non c'è un assegno
- non trovo più il telecomando della televisione né i miei occhiali
- c'è una macchiaccia sul parquet in camera da letto e non ho idea di
dove siano le chiavi della macchina!!
Mi fermo a pensare:
Come può essere? Non ho fatto nulla tutta la mattina, ma non ho avuto un
momento di respiro...mah!!
Non ridere perché se ancora non ti è successo...ti succederà!!!
Prima di quanto credi!!
Della serie che dagli amici mi guardi Dio che dai nemici mi guardo io...

sabato 25 ottobre 2008

ANONIMATO

Scrivere sul blog e' terapeutico, lo abbiamo gia' appurato. Scrivere in anonimato non è vigliaccheria ( come dice Linus ) ma semplice sopravvivenza.. Purtroppo pero', a volte questo piccolo segreto mi e' sfuggito ( non capisco perche', ma gli amici dicono che per far sapere qualcosa in giro, basta dirla a me.. ba!!), qualcuno mi ha scoperto per caso, e' cosi' adesso non posso piu' parlar male di nessuno!!! Finito quindi il potere terapeutico.. L'unico che non ha nessuna curiosita' verso Duchessa e' comp-conv!! Allora mi chiedo: mi conosce cosi' bene che non ha bisogno di leggermi? Oppure non mi conosce, ma non gliene puo' fregar di meno? Oppure ancora, preferisce non sapere???? Questo dubbio amletico non mi fa star tranquilla..

venerdì 24 ottobre 2008

IL MIO EGO OGGI HA BISOGNO DI SUDDITI..

PERLINE..


Oggi sono di fretta, perciò sgancio un paio di perline sagge e scappo:
La buonafede vien presunta, la malafede va provata..
A pensare male si fa peccato ma non si sbaglia..( dalla Talpa di ieri )
La mente vede quello che sceglie di vedere..

giovedì 23 ottobre 2008

OVVIAMENTE NON SONO D'ACCORDO

Stamattina mi e' arrivata un'email molto spiritosa, con oggetto "barzellette sulle mogli in genere". Cosi' nell'attesa che me ne arrivi un'altra "sui mariti in genere", per conoscenza ve la inoltro:
Se un altro uomo ti ruba la moglie non c'è miglior vendetta che
lasciargliela.
Sacha Guitry
Dopo il matrimonio,marito e moglie diventano come le facce della stessa
moneta: non possono vedersi, però stanno insieme.
Hemant Joshi
In ogni caso, sposati.
Se è una buona moglie, sarai felice. Se è una cattiva moglie, sarai un
filosofo.
Socrate
Le mogli ci ispirano grandi cose, il guaio è che non ci permettono di
conseguirle.
Dumas
Recentemente ho letto che l'amore è una questione di chimica.
Deve essere per questo che mia moglie mi tratta come se fossi un rifiuto
tossico.
David Bissonette
La grande domanda... alla quale non ho potuto rispondere... è:
Che vuole una moglie?
Sigmund Freud
Ho scambiato alcune parole con mia moglie.... e lei mi ha risposto con
alcuni paragrafi.
Anónimo
La gente ci chiede il segreto del nostro lungo matrimonio. Noi riserviamo
per andare al ristorante due volte alla settimana. Lume di candela,
cena,musica di sottofondo e ballo. Lei ci va i giovedì ed io i venerdì.
Henny Youngman
Non mi preoccupa il terrorismo. Sono stato sposato per due anni.
Sam Kinison
C'è una maniera di trasferire soldi che è più rapida che alla banca. Si
chiama matrimonio.
James Holt McGavran
Ho avuto sfortuna con le mie due mogli. La prima mi ha lasciato, la
seconda... no.
Patrick Murray
Due segreti per mantenere vivo il matrimonio:
1. Quando hai torto, ammettilo
2. Quando hai ragione, taci.
Nash
La maniera più efficente per ricordare il compleanno di tua moglie è quella
di dimenticartene una volta.
Anónimo
Sai che facevo prima di sposarmi?
Quello che volevo.
Henny Youngman
Io e mia moglie siamo stati felici per vent'anni. Poi ci siamo conosciuti.
Rodney Dangerfield
Una buona moglie perdona sempre a suo marito quando si è sbagliata.
Milton Berle
Il matrimonio è l'unica guerra nella quale uno dorme con il nemico.
Anónimo
Un uomo mise un annuncio su un giornale: 'Cerco moglie'. Il giorno seguente
ricevette un centinaio di lettere. Tutte dicevano la stessa cosa: 'Ti cedo
la mia.'
Anónimo
Primo uomo(orgogliosamente): 'Mia moglie è un angelo!'
Secondo uomo: 'Sei fortunato, la mia è ancora viva.'
Anónimo

martedì 21 ottobre 2008

LEZIONI DI VITA


Quando perdi, non curvare le spalle, non leccarti le ferite in disparte, ma mostrale, vai a testa alta e festeggiale, significa che hai combattuto. Per una volta che hai perso non significa che hai smesso di ruggire!!

Ps: non posso trattenermi dal segnalare la puntata di ieri dell'isola dei famosi dove il nostro Capponi nazionale descrive alla Ventura il sogno fatto la notte precedente: " allora Simona, tu facevi la commessa in una gioielleria, io sono venuto dentro... e.." (Simona in studio alza gli occhi al cielo) Capponi non ci sono paragoni..

venerdì 17 ottobre 2008

ANDATO!!

Fiuu, anche stavolta venerdi' 17 e' andato.., mi sembra di essere rimasta indenne..

FUMO E COMPANY


Era da un po' che non vi snocciolavo le mie fantastiche perle, allora oggi mi faccio perdonare: ogni DIPENDENZA e' dannosa perche' prima o poi smette di farti bene..
Pero' esistono mali peggiori...

giovedì 16 ottobre 2008

PENSATECI PRIMA

E' vero, i genitori ci amano, vogliono per noi il meglio, sognano per noi un futuro radioso, ci offrono le basi per iniziare una splendida esistenza ma la prima cosa in assoluto che decidono per noi e' il nome.
Dunque prendiamo ad esempio Uomini e Donne, quel programmino tanto carino che tutti criticano, e che sforna tanti tronisti e troniste. Quest'anno sul trono sono sedute due ragazze molto gradevoli e come al solito dalle scale scendono i vari corteggiatori. Tutti bellini, depilati, con la rosa in mano, e mentre scendono Maria (grande) li presenta, percio' il nome e' il loro biglietto da visita.
Cominciano a scendere: Cristiano, Giorgio, Pino, Carlo, Federico, Aimone.. ma io dico, come fai a chiamare un figlio Aimone??? Cosa puo' aver fatto di male uno per meritare un nome simile???? Non potevano pensarci un giorno di piu'???
Aimoni di tutto il mondo unitevi...

EH EH !!!


Tutto sommato la prima lezione del corso di addrestramento comp-conv ha funzionato..

mercoledì 15 ottobre 2008

CENA A LUME DI CANDELA

comp-conv: auguri amore, sai per il regalo, non sono riuscito.. vai a sceglierti... mi porti a cena??
io: per il regalo fa niente.. grrrrrrrrr
io: certo che ti porto a cena, eh eh..
comp-conv: dove? a che ora? Be fai tu tanto e il tuo compleanno..
io: certo che faccio io eh eh..
io: certo che decido io oggi..
comp-conv: be allora???
io: vaga, si ti vengo a prendere verso le 19,30, cosi' ci beviamo l'aperitivo e poi andiamo.. alle 20 poi arriveranno due mie amiche eh eh ...
comp-conv: ?!?! gulp em ops ?!?! vengono anche loro????
io: certo amore eh eh ti si prospetta una bella seratina con solo donne, dove NON potrai parlare di macchine, NON potrai parlare di moto, NON potrai sparare le solite cazzate, e DOVRAI far buon viso eh eh .... UNA SERATINA A QUATTRO COME PIACE A TE..

martedì 14 ottobre 2008

lunedì 13 ottobre 2008

BARCOLANA


WOW WOW figo, strafigo, stratosferico, stupendo, magnifico, magico, spettacolare, sono stata a pochi metri dalla vincitrice, eravamo tutti vicini, c'era un tifo da stadio, onde, sole, per la prima volta da quando ricordo, la Barcolana si e' svolta in una giornata dal clima estivo, eravamo tutti piu' o meno fermi ad aspettare il giro di boa dell'Alfa Romeo, poi applausi e tutti con i motori al massimo, stando attenti per non centrarsi a vicenda. Un'emozione indescrivibile, poi soliti bagordi con annesso tuffo nelle acque del golfo. Voglio andare a vivere in un posto dove il clima sia estivo tutto l'anno e dove si fa una Barcolana ogni domenica.. emh scusate mi sono fatta trasportare dall'eccitazione, sto delirando, adesso ritorno in me..
Eccomi, vado a fare la lavatrice, la spesa ecc. ecc.

domenica 12 ottobre 2008

FORZA ARPA MAGICA

Tifiamo per te, facci sognare..

sabato 11 ottobre 2008

THE MIST


Eccomi sono gia' tornata, per rasserenarmi penso che andro' al cinema a vedere:
THE MIST: la foschia che avvolge l'animo umano..
Dopo essere stata colpita da una violenta tempesta, una cittadina del Maine viene avvolta da una coltre di fitta e misteriosa foschia. Presto gli abitanti del luogo capiscono che nella nebbia si nascondono creature mostruose e assetate di sangue. Un gruppo di persone, tra cui David Drayton ed il suo bambino di 5 anni, trovano rifugio dentro in piccolo supermarket, e da lì dovranno cercare un modo per sopravvivere e fuggire. Ma, data la natura umana, sarà possibile?
Mentre la razionalità va in pezzi davanti alla paura e al panico, David comincia a chiedersi cosa lo spaventi di più: i mostri fuori nella nebbia o quelli dentro il supermercato, il genere umano, le persone che fino a quel momento sono stati i suoi amici e i suoi vicini? Molto in tema con il mio stato d'animo di oggi.... (anche se penso sara' una brutta copia dei vari Zombie visti e rivisti)

CHIUSO FINITO NON CI SONOOOOOOOOOOOO

OGGI NO 2

E le telefonate, vogliamo parlarne??? Di chi ci chiama per lamentarsi del crollo della borsa, dei prezzi che aumentano, delle difficoltà sul lavoro???? O delle malattie che hanno solo loro???? Oggi no.

OGGI NO


Riesci solo a prendere, attingi positivita' e rendi tristezza e sofferenza. La tua aria afflitta mi accompagna anche quando te ne vai, ma oggi no, oggi non ho voglia di consolarti, di ascoltarti. Devi recuperare la tua serenita' ed obbiettivita' senza di me, al limite posso consigliarti un bravo terapeuta. Come ultima ipotesi puoi rivolgerti al mago Otelma..

venerdì 10 ottobre 2008

FORUM

So che voi lavorate percio' non potete seguire Forum alle 11 del mattino. Cosi' ho pensato di segnalarvi il caso di oggi: Andrea e Serena si conoscono, si frequentano ma praticano la castita' prima del matrimonio. Niente sesso prima delle nozze perche' Lui non vuole.
Dopo un anno di fidanzamento si sposano, dopo sei mesi di matrimonio Lei vuole il divorzio perche' Lui fa sesso poco (solo il venerdi' sera) e male (per Lui sono le prime volte).
Lei vuole il divorzio, Lui chiede tempo per migliorare le prestazioni...
Lei piange, Lui non capisce perche'...
Da quindici giorni dormono in letti separati...
Il Giudice consiglia a Lui di leggere il Kamasutra..
La conduttrice consiglia una terapia di coppia..
Uno spettatore consiglia di allungare il tempo dell'apprendistato..
Andrea dice che Lui non butta via il suo corpo cosi'..
Io penso: ma va fhgu tugjjmm bjfdyfjkvl fkko aerlll!!!!

giovedì 9 ottobre 2008

IL PIU' BELLO D'ITALIA

Sembra che ormai BOLOGNA sia una vera e propria fucina di talenti, non posso non ricordare che anche il piu' bello d'italia: FRANCESCO ALLEGRA eletto a settembre, ha visto la luce proprio in questa citta' (Sally sei fortunata).


W CARLETTO

Purtroppo il mio appello di ieri ha fatto poca strada, pero' oggi tenacemente ci riprovo.
Dopo un'attenta ricerca supportata da amica Anto, le mie energie sono tutte rivolte al povero bidello in difficolta':
Operazione "Un Carletto per tutti". Proteggi Carletto, il Bidello Perfetto dalla Nana Malefica dell'Isola dei famosi.
Dopo la prematura scomparsa (mediatica) di Flavia Vento, l'Isola dei Famosi potrebbe chiudere i battenti se non ci fosse lui, l'unica vera star del programma. Entrato come NIP, Carlo Capponi, custode universitario in quel di Bologna, ha sfondato le porte della celebrità diventando a tutti gli effetti un VIP al pari dei famosi colleghi isolani.
Dalla lacrima facile e dalla smorfia sublime, Carlo Capponi sta attirando su di sè, puntata dopo puntata, l'attenzione dei media. I veri sostenitori chiedono a gran voce un'adozione e una protezione di quello che per noi, e per tutti, è Carletto, il Bidello Perfetto.
Sensibile, rompiscatole come pochi e portatore sano di calzino alla Pippi Calze Lunghe, il nostro Carletto, il Bidello Perfetto è in difficoltà. Mal sopportato da tutti i non famosi e tollerato con difficoltà dai famosi, il Nostro è al centro delle nominations da tante, troppe puntate. Ma il vero scoglio è Lei, la Nana Malefica dell'Isola.
Ostile, arrogante e maleducata, Maria Grazia Maniscalco sta concentrando la sua cattiveria nei confronti del nostro Carletto. E questa settimana, la lotta è ancora più serrata. A scontrarsi al televoto ci saranno proprio Carletto, il Bidello Perfetto e la Nana Malefica.
E allora uniamoci per eliminare il prossimo ostacolo all'ascesa di Carlo Capponi. Contribuisci a cacciare la Nana Malefica dall'Isola dei Famosi. Televota anche tu.
Capponi, non ci sono paragoni

mercoledì 8 ottobre 2008

INSIEME PER FLAVIA


"Regaliamo un neurone a Flavia Vento" il web impazza di annunci di questo tipo, percio' penso che anche noi, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa in tal senso. Uniamo le forze ed istituiamo un fondo comune, cosi' almeno per una volta anche noi blogghisti saremo utili ad una buona causa!!!

TRA I BOSCHI


Fantastico pomeriggio di relax tra i boschi con le amiche, cani liberi di correre, passeggiata brucia-calorie, the verde brucia-grassi, capatina in azienda per comprare tutti tipi di formaggi freschi per recuperare le calorie perdute..
Conclusione: si puo' vivere anche senza shopping e senza carta di credito (una volta l'anno)

martedì 7 ottobre 2008

ISOLA DEI FAMOSI 2


Non posso trattenermi dal commentare la serata di ieri, per fortuna ci rimandano la Marini, ed e' gia' tanto, ma non posso non sottolineare il momento cruciale della serata: il faccione enorme di Carlo (il bidello di Bologna) appare sullo schermo gigante della Ventura in collegamento dall'honduras, dallo studio il nipote per incoraggiarlo gli dice di continuare ad essere se stesso, che lui e' veramente cosi', spontaneo come un rutto... a quelle parole Carlo si commuove.. noi anche..

lunedì 6 ottobre 2008

LUNEDI' CONSOLATORIO


Peccato sia gia' finito questo favoloso week-end, sempre troppo brevi questi fine settimana. Tra shopping, gite in moto e ristoranti, il tempo e' volato, e mi ritrovo qui, al lunedi' mattina alle prese con le solite incombenze, oserei dire pallose...
Fortuna che c'e' Duchessa su cui posso sfogarmi e restare aggiornata sulle vicende dei miei amici virtuali. Stasera poi dall'isola dei famosi avremo notizie della Vanda Osiris de casa nostra ( alias Valeriona), e potremo consolarci vedendo le sue forme generose ( alias CELLULITE che possiamo abbondantemente verificare nella foto eh eh).

sabato 4 ottobre 2008

PRINCIPE AZZURRO NO GRAZIE


C'era una volta,
in un paese lontano lontano,
una bellissima principessa,
indipendente e sicura di sè.
Incontrò una rana, mentre stava seduta
contemplando argomenti ecologici
sulle sponde di un laghetto incontaminato,
in un prato verde vicino al suo castello.
La rana le saltò in grembo
e disse: "Elegante Signora,
io ero un bel principe
finchè una strega cattiva
non mi fece un incantesimo.
Un bacio da te, comunque,
ed io ritornerò ad essere
il bel principe che sono
e poi, dolcezza, noi ci potremo sposare
e mettere su casa nel tuo castello insieme a mia madre,
dove tu potrai cucinare per me,
lavare i miei vestiti,
portare nel tuo grembo i miei figli
ed esserne per sempre grata."
Quella sera
mentre la principessa cenava beatamente
con gambe di rana saltate in padella,
con un vino bianco
ed una salsa di cipolle,
ridacchiava a pensava tra sè
"Col cazzo" !!!!!!!!!

venerdì 3 ottobre 2008

giovedì 2 ottobre 2008

MEGLIO SAPERLO

A mattino cinque (trasmissione mattutina per casalinghe disperate), un illustre chirurgo plastico, il nome mi e' sfuggito, sta dicendo i costi delle protesi: 1500 buone, 400 scadenti. Infine informa il pubblico che un intervento di chirurgia additiva non puo' costare meno di 7000 euro, altrimenti e' un'operazione a rischio...
Della serie piuttosto che risparmiare teniamoci il nostro!!!!

ALTRA PERLA

La felicita' non e' far tutto quello che si vuole, ma volere tutto cio' che si fa!!!
Facile a dirsi ma difficile da mettere in pratica.. proviamoci:
sto passando l'aspirapolvere: che figo..
pulisco i bagni: non desidero altro..
poi stirero': non vedo l'ora..
una passatina ai vetri, cosi' dopo piove e posso ripassarli??? Magari..
potrei anche lavare il pavimento: sarebbe troppo bello..
infine dovrei pulire la polvere, alzando gli oggetti e non passandoci attorno: e no, non voglio viziarmi troppo...